Novitá

Grande spettacolo virtuale dal dentista

02 gennaio 2019

Una passeggiata virtuale su una spiagga tropicale oppure un viaggio vituale sulle montagne russe potrebbero aiutare a rilassare i pazienti paurosi.

L'occhiale 3D ha un "valore terapeutico" utilizzando la tecnica della distrazione. La tecnologia, fino ad oggi, supporta l'attività odontoiatrica basandosi esclusivamente su stimoli esterni dando peso a fattori meno incisivi nel complesso emozionale del paziente.


La realtà virtuale ha un gran potenziale come "analgesico non-farmacologico" negli adulti ma soprattutto, nei bambini. L'occhiale 3D è un dispositivo che viene apprezzato molto dai i familiari dei pazienti che aspettano da noi in sala d’attesa.

Prenotazioni ed info allo 0471 051 080 oppure via mail.