Novitá

Sorriso bello sano: da Dental First é high tech & digital

13 ottobre 2020

Da Dental First la visita dal dentista è una cosa high tech, ma non tutti lo sanno e alcuni falsi miti vanno sfatatati!

Per avere denti regolari e belli bisogna mettere il classico apparecchio
FALSO. Oggi ci sono soluzioni innovative. I nuovi apparecchi sono delle mascherine trasparenti che quasi non si vedono e non influiscono sulla vita sociale perché in bocca non si hanno più i tradizionali ferretti.

Per raddrizzare i denti bisogna portare l’apparecchio per molti anni.
FALSO. Gli “aligner” trasparenti permettono di raggiungere risultati incredibili in tempi estremamente veloci! Grazie alla tecnologia LED di Orthopulse, un piccolo apparecchio che va usato ogni giorno per qualche minuto, i risultati sono ancora più veloci. Grazie alle impronte digitale infine si hanno scansioni veloci e super precise, senza fastidi e si può vedere il tuo nuovo sorriso in anteprima!

L’apparecchio va messo da bambini
FALSO. L’ortodonzia moderna sistema il sorriso di adulti e bambini indifferentemente, con risultati incredibili.

L’apparecchio si mette solo per rendere più bello il sorriso.
FALSO. L’ortodonzia permette di allineare i denti si, ma si occupa anche di problemi di respirazione e russamento, di apnee notturne, di problematiche di postura e cervicale e di masticazione. Va inoltre considerato che denti allineati rendono migliore l’igiene orale e così si riduce il rischio di infiammazioni ed altri problemi del cavo orale.

Quando si mette l’apparecchio bisogna andare spesso a lunghe visite di controllo.
FALSO Il percorso con l’ortodonzista richiede visite di controllo che con le nuove tecnologie possono essere anche “Online”. Con Dental Monitoring il controllo si fa con il cellulare: basta inserire il proprio smart phone nella Scan Box, farsi dei selfie ai denti e spedirli. Veloce, comodo, digitale!

Vieni a scoprire le nuove tecnologie per il tuo sorriso bello sano!

Prenotazioni: