L'apnea del sonno e il russamento

Russare è un segnale di una parziale ostruzione delle vie aeree superiori (naso e gola) durante il sonno. Nel caso in cui l’ostruzione diventi totale la respirazione si interrompe e si genera un'apnea che può presentarsi una o più volte durante il sonno e durare anche 10 secondi.

La sindrome delle apnee notturne colpisce sempre più persone e se non si interviene correttamente può portare a delle complicanze sulla salute, riducendo la qualità della vita. Il russamento e la sindrome dell’apnea ostruttiva notturna possono portare ad un altro rischio che è rappresentato dalla sonnolenza diurna.

QUALI SONO I SINTOMI? 

I sintomi dell’apnea ostruttiva del sonno includono stanchezza, mal di testa mattutino, sudorazione notturna, obesità, apatia, dimenticanze e frequenti alzate notturne per recarsi in bagno. Se l'apnea notturna non viene trattata può portare a problemi di salute come diabete, infarto, cancro e depressione.

LA SOLUZIONE PER L'APNEA OSTRUTTIVA DEL SONNO

Si può tornare ad avere una corretta respirazione notturna grazie alla comprovata innovazione clinica del dispositivo di riposizionamento mandibolare NarvalCC ™. Durante il sonno il dispositivo mantiene la mascella in una posizione tale da consentire alle vie respiratorie di lavorare correttamente. È realizzato utilizzando la tecnologia CAD / CAM di modo che possa perfettamente adattarsi all’anatomia dentale di ogni paziente.

POSSIAMO AIUTARTI

Grazie alla nostra tecnologia Dental First può aiutarti a dormire meglio. Per una corretta diagnosi è necessario predisporre alcuni accertamenti e puoi affidarti al nostro specialista del sonno dott. Levrini.

Chiamaci al numero 0471 051080 o inviaci una mail compilando il form di contatto.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Contattaci