Laser ad alta potenza

L'utilizzo del laser in odontoiatria come alternativa al bisturi (quando possibile) e alla chirurgia tradizionale significa curare i pazienti con tecnologie meno invasive, meno dolorose, spesso più precise e dai risultati migliori.

I vantaggi dell'utilizzo del laser sono numerosi:

  • permette di operare con maggior accuratezza rispetto ai dispositivi tradizionali e non danneggia i tessuti circostanti.
  • riduce la necessità di anestesia e di suture, garantendo un decorso post-operatorio meno doloroso, con minore gonfiore e sensibilità rispetto a metodiche tradizionali, con guarigioni più rapide e con minore stress per il paziente. Le sedute con laser sono inoltre significativamente più brevi rispetto a quelle tradizionali.
  • Il raggio del laser è in grado di penetrare all’interno della tasca parodontale, eliminando i batteri che causano la malattia parodontale.
  • E' una valida cura della piorrea in fase avanzata e senza ricorrere alla chirurgia. 
  • Elimina immediatamente il sanguinamento delle gengive e i disagi normalmente causati dall’intervento chirurgico.
  • Elimina o riduce la mobilità dei denti.
  • Rigenera i tessuti parodontali.
  • Garantisce una maggiore percentuale di successo.
  • Consente una facile risoluzione di eventuali recidive

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Contattaci